CONSENTITEMI DUE PAROLE

pomarico-1C’È SOLO UN MODO PER CAMBIARE: MANDARE A CASA QUESTO SINDACO E QUESTA AMMINISTRAZIONE!

BISOGNERÀ FARLO ENTRO GENNAIO, IN MODO CHE L’ITER CHE PORTA AL COMMISSARIAMENTO ED ALLA EMANAZIONE DEL D.P.R. DI SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE SIA COMPLETO ENTRO LA DATA DEL 26 FEBBRAIO 2014: CIÒ CI CONSENTIREBBE DI VOTARE ENTRO MAGGIO-GIUGNO 2014. DIVERSAMENTE, SE QUESTA AMMINISTRAZIONE SI DOVESSE TRASCINARE ANCORA PER QUALCHE MESE, SI PROFILEREBBE UNO SCENARIO DI COMMISSARIAMENTO FINO A MAGGIO 2015.

 

GIUDICATE  VOI

fallimento

Share
Questa voce è stata pubblicata in crisi, dimissioni del sindaco, elezioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.