IL BUON GUSTO È MERCE MOLTO RARA

«Posso garantire all’intera cittadinanza oritana che l’Amministrazione Comunale si è attivata immediatamente, di fronte allo scempio che si è consumato: subito è stata inoltrata all’Autorità Giudiziaria denuncia-querela contro ignoti per i fatti avvenuti».

pinocchio e il grillo parlanteTanto dichiarava il Sindaco nel suo comunicato stampa dello scorso 15 gennaio nel quale accusava alcuni movimenti e partiti di aver indecorosamente strumentalizzato l’episodio dei danneggiamenti al monumento ai caduti in piazza Lorch.

Ma è veramente andata così?

Veramente il Sindaco si era attivato immediatamente inoltrando denuncia querela contro ignoti?

A me risulta che il Sindaco ha sporto denuncia querela contro ignoti il giorno successivo (cioè il 14 gennaio) a quello di pubblicazione del comunicato di “Io Amo Oria” (il 13 gennaio).

SE SARÒ SMENTITO, CHIEDERÒ PUBBLICAMENTE SCUSA AL SINDACO.

Ma intanto la questione è sempre la stessa: ci si può fidare di un primo cittadino che mente ai propri concittadini sistematicamente e spudoratamente?

A VOI LE CONCLUSIONI, IO MI LIMITO A DIRE CHE È PROPRIO VERO CHE

IL BUON GUSTO È MERCE MOLTO RARA!

 

Share
Questa voce è stata pubblicata in dichiarazioni del sindaco pomarico e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.