INGRESSI AL TORNEO DEI RIONI: 40 BIGLIETTI PER L’ASSESSORE AL TURISMO?

 

torneo

Mi è stato riferito da fonti attendibili che, a conclusione di una riunione tra l’Amministrazione Comunale e alcuni componenti del Direttivo della Pro-Loco, l’Assessore al Turismo avrebbe chiesto di poter disporre di ben 40 ingressi gratuiti al campo del torneo. Se si considera che le personalità civili e militari vengono invitate dal Sindaco o dalla stessa Pro Loco, la domanda legittima da PORCI è la seguente:  “a chi li deve dare sti 40 inviti l’Assessore al Turismo”?

ATTENZIONE, stiamo parlando di un mancato incasso di 600 euro!

Ma andiamo oltre e, considerando che si tratta di soldi pubblici, cioè nostri, chiediamo alla Pro Loco di ragguagliarci su chiunque e per quale motivo venga omaggiato dell’ingresso al campo per il Torneo del prossimo 10 agosto.

QUI DI SEGUITO L’ISTANZA INOLTRATA QUEST’OGGI DAL CONSIGLIERE TOMMASO CARONE E DAL SOTTOSCRITTO AL PRESIDENTE DELLA PRO LOCO E AL SINDACO.

AL SIGNOR PRESIDENTE DELLA PRO LOCO DI ORIA

 P.C. AL SIGNOR SINDACO DI ORIA

 

Oria, 30 luglio 2014

 

RICHIESTA URGENTE

 

I sottoscritti consiglieri comunali Angelo Mazza e Tommaso Carone,

premesso

che la Pro Loco è soggetto partecipato dal Comune e che ad essa è riservato un importante contributo economico annuale iscritto nel bilancio comunale, utilizzato per l’organizzazione del Torneo dei Rioni;

che, pertanto, rientra fra le facoltà e le prerogative dei consiglieri comunali conoscere ed accertare come il contributo comunale annuale sia effettivamente impiegato;

considerato

che in occasione di  ogni edizione del Torneo dei Rioni la Pro Loco distribuisce biglietti omaggio;

che l’emissione dei biglietti omaggio comporta minori entrate e che, pertanto, il numero dei biglietti omaggio emessi produce riflessi sulle modalità di impiego del contributo comunale;

CHIEDONO DI SAPERE

in occasione dell’edizione 2014 del Torneo dei Rioni, quali siano i criteri che la Pro Loco intende adottare ovvero che abbia eventualmente già adottato:

per stabilire il numero di biglietti omaggio da emettere;

per individuare i soggetti in favore dei quali i biglietti omaggio saranno assegnati;

per stabilire il numero di biglietti omaggio assegnati a ciascuno dei beneficiari individuati.

In ogni caso,

CHIEDONO DI SAPERE

alla chiusura dell’edizione 2014:

quanti biglietti omaggio saranno stati emessi;

in favore di chi saranno stati assegnati e consegnati;

quanti biglietti omaggio saranno stati assegnati e consegnati a ciascuno dei soggetti individuati quali beneficiari;

quanti biglietti saranno stati venduti e l’importo complessivo del ricavato dalla vendita;

il numero di spettatori che saranno presenti alla manifestazione e tra questi quanti saranno stati paganti e quanti avranno esposto per l’ingresso il titolo omaggio.

Confidano, considerata l’imminenza dell’edizione 2014, in una risposta la più celere possibile.

Con osservanza

Dott. Angelo Mazza                                                                                     Avv. Tommaso Carone

Share
Questa voce è stata pubblicata in torneo dei rioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.