Predicare bene e razzolare male

Mentre a Francavilla Fontana, Ceglie Messapica, Latiano, Fasano, Ostuni si procedeva al sorteggio degli scrutatori, ad Oria alla fine è andata come doveva andare, senza colpi di scena: solo 26 scrutatori non avranno alcuna soggezione o condizionamenti di sorta ad esprimere liberamente il proprio voto. Mi auguro che il 31 maggio gli altri 26, nominati dagli ex consiglieri comunali Fullone e Pasulo, nel segreto della cabina elettorale, vogliano anch’essi avvalersi appieno della loro libertà di voto, esprimendo una qualsiasi, purché libera, preferenza.

Al di là di ciò che prevede la legge, non ritengo corretto che sia il consigliere comunale a scegliere gli scrutatori, premiando alcuni a sicuro discapito di altri probabilmente più meritevoli o bisognosi. L’ideale sarebbe che l’albo degli scrutatori venisse costantemente aggiornato con riferimento quantomeno alla situazione occupazionale, in modo da poter estrapolare i nominativi sulla base di criteri oggettivi. Sinceramente credo che l’Ente abbia gli strumenti per realizzare tale aggiornamento prima di ogni tornata elettorale nel pieno rispetto della legge, rendendo maggiormente difficoltosa per il componente della Commissione l’opzione della nomina di amici e parenti.

Questa volta, rispetto alle elezioni politiche del 2013 ed alle Europee del 2014, la questione era per me molto più delicata in quanto candidato alle prossime elezioni comunali (al pari degli altri due ex consiglieri del resto). Mi sono pervenute delle richieste che, ovviamente, ho dovuto respingere, sicuramente perdendo il consenso di chi non è stato in grado di capirne le ragioni. Ma ne è senz’altro valsa la pena se ciò è servito per mantenere un atteggiamento coerente e per avere la possibilità, domani, di poter andare fiero di ogni preferenza accordatami.

A causa di presunte azioni di sciacallaggio di cui ho sentito dire, farò in modo che tutti i seguenti sorteggiati vengano a sapere di essere stati scelti a sorte… non si sa mai…

Intanto sarebbe opportuno valutare ciò che si predica, anche nei programmi proposti, e come effettivamente si razzola in questo periodo!

Figuriamoci dopo!

 lsta scrutatori estratti

Share
Questa voce è stata pubblicata in elezioni, scrutatori e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.